Blog

MQM (4 ed.): La qualità come processo aziendale

Pubblicato il bando della quarta edizione del Master of Quality Manager, organizzato dal Consorzio universitario Unisom in collaborazione con l’Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale. Il Master ha come scopo la formazione, l’aggiornamento professionale e la certificazione degli allievi secondo le norme ISO e il conseguimento del titolo di auditor sui temi della gestione della Qualità, Ambiente e Sicurezza, conformemente alle normative internazionali. 

La nostra visione formativa è sempre stata centrata sull’esigenza di coniugare le certificazioni, necessarie ed importanti, interpretando la gestione della qualità come un processo aziendale da integrare stabilmente con l’obiettivo di migliorare realmente le performances organizzative aziendali. La quarta edizione del Master of Quality Manager, forte dei risultati ottenuti nel placement delle precedenti edizioni, conferma che questa visione formativa, che si traduce in allievi pienamente formati e consapevoli, sia una carta in più per entrare nel mondo del lavoro o migliorare la propria posizione.

    chiedi maggiori informazioni



    I dati forniti attraverso questa form saranno utilizzati esclusivamente per il contatto richiesto. La nostra segreteria organizzativa ti contatterà al più presto per fornirti tutte le informazioni relative al Master ed alle modalità d'iscrizione

    Obiettivi

    I sistemi di gestione della Qualità, l’Ambiente e la Sicurezza e la loro integrazione sono le tematiche che guidano i percorsi di miglioramento continuo e di eccellenza delle imprese verso un’economia circolare. Il settore risulta molto strutturato dal punto di vista normativo e oggetto di accresciuta sensibilità, e la capacità di declinare la sostenibilità, in termini di qualità, ambiente e dimensione sociale è, oggi, il filo conduttore anche nelle politiche dell’Unione Europa (http://ec.europa.eu/environment/circular-economy/index_en.htm).

    Alle imprese è richiesta non soltanto la certificazione dei processi ma anche la capacità di declinare eco-efficienza ed eco-efficacia nelle scelte produttive ove, oggi, gestione razionale delle risorse ed energia, spinge le stesse a dotarsi di professionisti e consulenti qualificati e certificati nelle tematiche del master M.Q.M. al fine di mostrare e certificare – secondo norme internazionali – ai diversi stakeholders i percorsi di miglioramento continuo intrapresi.

    Accrescere la competitività, e sostenibilità delle imprese nei mercati nazionali e internazionali, e la certificazione delle competenze per il personale – secondo standard internazionali – sono gli obiettivi del Master realizzati attraverso un processo di formazione teorico e pratico indirizzato ai professionisti che vogliano acquisire e/o maturare specifiche competenze nel settore dei sistemi di gestione della qualità, ambiente, sicurezza, e integrati. Si dettaglia e si evidenzia, che il master fornirà agli allievi le conoscenze fondamentali e necessarie di “problem solving” indirizzata alle imprese (con una dei business case ed un approccio esperenziale anche diretto) per affrontare e risolvere le diverse problematiche in tema di qualità, ambiente e sicurezza nei luoghi di lavoro. Inoltre, fornirà conoscenze e competenze tecnico-pratiche nei settori della gestione integrata QAS e nelle esecuzioni degli Audit (UNI EN ISO).

    Riserva di posti

    Al “Master of Quality Manager” 4^ edizione potranno partecipare n° 50 allievi che posseggano uno dei titoli di studio sotto indicati. I primi venti tra tutti gli ammessi, che risulteranno essere residenti in Sicilia, potranno partecipare gratuitamente. Due dei venti posti previsti precedentemente menzionati è riservato ad eventuali soggetti residenti nelle isole minori della Sicilia. A parità di punteggio di ammissione, la posizione in graduatoria verrà definita in ordine crescente di età del concorrente (dal più giovane al più anziano).

    Titoli di ammissione al Master

    L’accesso al Master è riservato ai candidati in possesso di Laurea di II Livello di cui al DM 509/99 e DM 270/2004 e/o titoli equipollenti ai sensi della normativa vigente e qualsiasi diploma di laurea (vecchio ordinamento).

    I partecipanti saranno selezionati da una commissione, nominata con Decreto del Rettore.

    Tassa di Iscrizione

    La tassa di iscrizione per gli altri trenta ammessi alla partecipazione è stabilita in € 2.000,00 ed è ripartita in 2 rate: 1a rata di € 1.000,00 più l’imposta di bollo di € 16,00 all’atto dell’iscrizione; 2a rata di € 1.000,00 entro il giorno 31 dicembre 2021.

    Struttura del Master

    Il Master prevede un monte ore complessivo di 1500 ore, articolato in:

    • didattica frontale (F.A.D. sincrona);
    • esercitazioni pratiche;
    • seminari;
    • attività di studio e preparazione individuale;
    • tirocinio presso società industriali, commerciali o di servizi (comprendendo enti pubblici e partecipate).

    La frequenza da parte degli iscritti alle varie attività formative è obbligatoria per almeno l’ 80% del monte ore complessivamente previsto. Per i moduli ISO certificati l’obbligo di frequenza dovrà essere del 90%.

    Il percorso formativo previsto dal Master si sviluppa in una prima fase didattica, secondo un’articolazione modulare suddivisa per aree tematiche, ed una seconda fase dedicata a stage formativi. Lo stage presso le organizzazioni ospitanti (private e pubbliche) è interamente a carico degli allievi.

    Le metodologie formative che saranno adottate nello svolgimento dei singoli moduli didattici della prima fase del Master sono le seguenti:

    per la fase teorica

    • attività corsuali (F.A.D. sincrona)
    • gruppi di studio

    per la fase applicativa

    • esercitazioni pratiche
    • formazione professionalizzante
    • gruppi di studio

    per la fase di verifica di apprendimento

    • test di verifica
    • valutazione individuale dell’apprendimento

    Schema dei moduli e orario complessivo

    • Economia e gestione delle imprese 2 CFU
    • Imprenditorialità e strategia aziendale 2 CFU
    • Organizzazione Aziendale 2 CFU
    • Programmazione e Controllo Aziendale 1 CFU
    • Quality Management  5 CFU
    • Metodi statistici per il controllo di qualità 1 CFU
    • ISO 19011:2015 – Guidelines for auditing management systems 3 CFU
    • ISO 9001:2015 Quality management systems 4 CFU
    • HACCP e settore alimentare 2 CFU
    • ISO 14001:2015 Environmental management systems 4 CFU
    • ISO 50001:2011 Energy management systems 4 CFU
    • ISO 45001:2018, Occupational health and safety management systems 4 CFU
    • Integrazione dei sistemi di gestione 2 CFU
    • Anti-Bribery Compliance Function (ABF) Responsabili per la Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza (RPCT) 4 CFU
    • Cenni del Diritto del Lavoro e relazioni sindacali 2 CFU
    • D. Lgs. 81/08. Testo unico sulla sicurezza sul lavoro 9 CFU
    • Model 231 organization and management, according to the provisions Laws of Italian Legislative Degree 231/2001 2 CFU
    • ISO/IEC 27001:2013 – Information technology -Security techniques – Information security management systems 2 CFU
    • Sistemi di gestione economica della qualità e non-qualità, e della variabile ambientale 2 CFU
    • ISO 22031:2012 Societal security – Business continuity management systems 4 CFU
    • UNI 11697:2017 Data Protection Officer – Privacy Consultant 8 CFU
    • Psychology and human resource management 1 CFU
    • Stage presso organizzazioni ospitanti, con la possibilità di esperienze anche all’estero. 300 ore -12 CFU
    • Project work + Prova finale 200 ore – 8 CFU

    CFU TOTALI  90

    Il programma formativo

    Il Master si articola in moduli che includono lezioni frontali (f.a.d. sincrona), seminari, incontri di studio, convegni, visite aziendali, stage per un totale di 90 CFU.

    • Lezioni frontali (f.a.d. sincrona): 490 ore (70 CFU)
    • Stage: 300 ore (12 CFU)
    • Project Work e prova finale: 200 ore (8 CFU)

    Sbocchi occupazionali

    La figura che emerge dal percorso di formazione tracciato nel master potrà trovare occupazione come dipendente all’interno di società industriali, commerciali, di servizi e di consulenza, o come libero professionista a favore delle organizzazioni e/o delle imprese che intendono certificarsi o avviare percorsi di ristrutturazione e/o riorganizzazione.
    Grazie al carattere interdisciplinare del MASTER, gli esperti, che riceveranno le attestazioni finali, potranno offrire la loro professionalità ad aziende, multinazionali, società di consulenza, enti di certificazione e alla Pubblica Amministrazione.

    Aumentare la competitività degli operatori con la qualificazione delle competenze, per dare adeguate garanzie di qualità ai clienti, significa evadere una richiesta di 3,5 milioni utenti potenziali secondo il Censis, destinati ad aumentare in conseguenza del nuovo modello sociale sempre più terziarizzato e frammentato.

    Certificazioni, attestati e specifiche qualificazioni

    A conclusione del Master, ai partecipanti che abbiano svolto tutte le attività ed ottemperato agli obblighi previsti, previo il superamento di un esame finale consistente nella discussione di un project work verrà rilasciato:

    Diploma di Master rilasciato dall’Università degli studi di Cassino e del Lazio meridionale (90 CFU).

    Inoltre, agli allievi che supereranno le singole prove di valutazione apprendimento dei moduli ISO certificati, verranno rilasciati gli attestati di Auditor/Lead Auditor, secondo le seguenti norme internazionali:

    • ISO 19011/2018;
    • ISO 9001/2015 Quality management systems;
    • ISO 14001/2015 Environmental management systems;
    • ISO 50001/2018 Energy management systems;
    • ISO 45001/2018, Occupational health and safety management systems;
    • Anti-Bribery Compliance Function (ABF) Responsabili per la Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza (RPCT);
    • UNI 11697:2017 Data Protection Officer – Privacy Consultant;

    altresì, i seguenti Attestati di frequenza:

    • Responsabilità amministrativa d’impresa – Modelli organizzativi di cui al D.Lgs 231/2001 (Certificate of attendance for Model 231 organization and management, according to the provisions Laws of Italian Legislative Degree 231/2001);
    • D. Lgs. 81/08. Testo unico sulla sicurezza sul lavoro;
    • HACCP e agroalimentare
    • ISO/IEC 27001:2013 – Information technology -Security techniques – Information security management systems
    • ISO 22031:2012 Societal security – Business continuity management systems

    Responsabili del master

    Direzione: Consorzio universitario per l’ateneo della Sicilia occidentale e del bacino del Mediterraneo – Unisom

    Coordinatore didattico: Prof. Giuseppe Russo (Università degli studi di Cassino e del Lazio Meridionale)

    Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi ai seguenti recapiti

    Direzione UNISOM – tel. 329-6206143, e-mail ⦁ direzione@unisom.it, ⦁ r.bertini@unisom.it;

    Segreteria didattica / amministrativa: 349-5608785, 351-7115831 e-mail: ⦁ amministrazione@unisom.it – ⦁ didattica@unisom.it –

    Clicca qui per il Bando di selezione