L’Organizzazione didattica organizzata  dal Consorzio Universitario per l’Ateneo della Sicilia Occidentale e del Bacino del Mediterraneo – UNISOM  si articola in  percorso che conduce all’integrale disamina di tutte le materie oggetto dei programmi formativi. La formazione viene erogata da professori universitari, professionisti, manager d’azienda e consulenti di consolidata esperienza. Per poter seguire adeguatamente le lezioni e apprendere al meglio, UNISOM fornisce ai partecipanti il materiale didattico necessario ovvero slides e dispense di approfondimento.

Le metodologie adottate dal Consorzio Universitario per l’Ateneo della Sicilia Occidentale e del Bacino del Mediterraneo – UNISOM  includono, oltre alla tradizionale didattica frontale:

  • Simulazione, consistenti nella rappresentazione di un problema o decisione aziendale, riprodotta quanto più fedelmente possibile rispetto alla realtà, sia nei contenuti che nelle dinamiche relazionali. La simulazione prevede che il partecipante possa sperimentare un’attività di problem solving complessa, nell’ambiente sicuro delle decisioni simulate.
  • Case Study, estremamente utile per comprendere problematiche o situazioni complesse di una specifica azienda o istituzione.
  • Role-playing, cheChe rapprese la narrazione di un’interazione tra due o più attori in una situazione problematica e viene utilizzato chiedendo ai partecipanti di assumere il ruolo di questi attori organizzativi, immedesimandosi nella situazione e provando a risolverla secondo le competenze acquisite.
  • Laboratori metaforici, un momento in cui i partecipanti, con la guida del docente, realizzano un artefatto, secondo i principi di tecniche lontane o quanto meno diverse da quelle del problem solving quotidiano.