Blog

Edilizia e sostenibilità: master su materiali e tecniche

Giunge alla quarta edizione uno dei Master più innovativi del catalogo UNISOM. La pubblicazione del bando per l’accesso a MeTIES, Master di II livello su Materiale e Tecniche Innovative per l’Edilizia Sostenibile è previsto entro la fine di novembre.

La sostenibilità in edilizia è oggi un argomento cardine del dibattito: incentivi come il Superbonus del 110% e le linee di finanziamento del Piano di Transizione Ecologica hanno attirato l’attenzione di chi opera nel comparto edile, ma anche dei proprietari e grandi investitori immobiliari. Uno scenario che abbiamo previsto quando, nel 2010 organizzammo la prima edizione e che, nel corso degli anni, ci ha permesso di raggiungere una percentuale di placement di oltre il 67% alla fine della terza edizione.

Vuoi saperne di più?



    Il Master, organizzato in collaborazione con il Dipartimento di Ingegneria dell’Università degli Studi di Palermo, prevede un totale di 1.500 ore, di cui 432 attraverso lezioni frontali. Le ore restanti sono suddivise in 300 ore di stage e 300 ore project work ed esame finale più 468 ore d’impegno individuale.

    La frequenza al Master è gratuita per i residenti in Sicilia.

    La frequenza delle lezioni frontali avverrà in modalità FAD sincrona su piattaforma Unisom/GoToMeeting.
    Ai partecipanti, verrà rilasciato un ATTESTATO di PARTECIPAZIONE al Master MeTIES 4^ edizione con indicazione del voto finale. La valutazione finale sarà espressa su base cento

    Obiettivi formativi

    La formazione di un “esperto” in grado di progettare, gestire e valutare le problematiche che concorrono alla realizzazione di edifici sostenibili rappresenta un programma di alto profilo culturale e tecnico. Obiettivo del corso è formare professionisti destinati a ricoprire ruoli di primaria importanza nel campo della libera e pubblica professione principalmente attraverso il perfezionamento della preparazione di base posseduta dai laureati con particolare riferimento all’acquisizione di conoscenze specifiche, abilità pratiche e tecniche relativamente alla gestione e utilizzazione dei più avanzati sistemi. Alla fine del percorso si verrà messi in grado di risolvere i complessi problemi per l’ottenimento di un sempre maggiore risparmio energetico e riduzione di emissione di CO2.

    Il Master MeTIES vuol fare acquisire ai corsisti elevate competenze nella progettazione di sistemi di climatizzazione ibridi, analisi dei flussi energetici, impiego di materiali e tecniche innovative, impiego di materiali rinnovabili e riciclabili, retrofitting, micro generazione diffusa, certificazione energetica, ecc.. in maniera tale da consentire il loro inserimento nel mondo del lavoro in ampi settori dalla progettazione alla commercializzazione.

    Previsto il contributo di professionisti e/o studiosi di prestigio, oltre ad utilizzare docenti di comprovata esperienza scientifica dell’Università di Palermo e di altri Atenei attraverso corsi disciplinari regolari, con svolgimento frontale o di laboratorio, ma anche convegni, seminari, conferenze, presentazione analitica di prodotti e rassegne.

    Bosco verticale di Stefano Boeri – Milano

    La formazione

    Il corsista acquisirà con il Master un’elevata qualificazione professionale a livello progettuale, operativo e organizzativo, nell’ambito dell’edilizia sostenibile tale da consentirgli un inserimento in tutte le articolazioni del settore, sia in ambito pubblico che privato.

    Le attività formative, per quanto attiene alle parti d’aula, saranno articolate in più moduli, compreso quello di ingresso, suddivisi in due semestri. Le attività relative al primo semestre riguardano principalmente moduli di omogeneizzazione e di base. Le attività relative al secondo semestre riguardano prevalentemente insegnamenti di tipo caratterizzante.
    Nei singoli moduli verranno trattati i seguenti argomenti disciplinari:

    1. Attività formative di omogeneizzazione: modulo di ingresso di introduzione per l’omogeneizzazione dei saperi di base relativi alle problematiche connesse con la tecnologia dei materiali e la tecnologia dell’architettura.
    2. Attività formative di base: durante la quale saranno approfonditi, nell’ambito del risparmio energetico, i settori relativi alla fisica tecnica, alla fluidodinamica, alla chimica applicata, alla normativa europea, nazionale e locale, ala produzione industriale, alla domotica e cablaggio dei tubi;
    3. Attività formative caratterizzanti: questa terza parte sarà dedicata alla formazione di competenze specifiche nel campo della valutazione dell’LCA, impianti di climatizzazione con sistemi attivi e passivi per il risparmio energetico, certificazione energetica, impiego di software di fluidodinamica per la valutazione dei flussi termici indoor.
      Al termine del corso verrà rilasciato, previa valutazione del profitto e dissertazione finale, un titolo accademico secondo le norme vigenti recante l’intestazione del Master conseguito.

    Sbocchi occupazionali

    Il master intende formare figure professionali di alto livello in grado di progettare, gestire e valutare le problematiche che concorrono alla realizzazione di edifici sostenibili. Ciò ha assunto, negli ultimi anni, particolare rilevanza coinvolgendo, sempre più, nuove figure professionali in grado di risolvere i complessi problemi per l’ottenimento di un sempre maggiore risparmio energetico e riduzione di emissione di CO2.

    L’opportunità di questo master sorge da un mercato del lavoro che richiede sempre più figure con un’ampia conoscenza nell’ambito della certificazione energetica, per la valutazione dell’LCA, atta a realizzare edifici Low Carbon. Un simile obbiettivo coinvolge differenti aspetti quali la progettazione di sistemi di climatizzazione ibridi, analisi dei flussi energetici, impiego di materiali e tecniche innovative, impiego di materiali rinnovabili e riciclabili, retrofitting, micro generazione diffusa, certificazione energetica, ecc..

    L’obiettivo specifico del master è di formare giovani in grado di orientare le scelte aziendali nell’utilizzo delle più innovative tecniche di sviluppo di un prodotto. La versatilità delle figure professionali dei giovani specializzati sarà tale da consentire il loro inserimento nel mondo del lavoro in ampi settori dalla progettazione alla commercializzazione.

    Contattaci per saperne di più



      Unisom

      La differenza si vede, per forza

      I nostri corsi ti offrono l’opportunità di far crescere le tue competenze e instradarti verso i nuovi mercati del lavoro e delle professioni. Perchè il mondo è cambiato: ora tocca a noi.